Vegetariani illustri


“La grandezza di una nazione e il suo progresso morale possono essere giudicati dal modo in cui vengono trattati gli animali”.

Mohandas ‘Mahatma’ Gandhi (1869 – 1948) in “La Base Morale del Vegetarismo”.

Aristotele, Budda, Byron, Calvino, Darwin, Edison, Einstein, Franklin, Gandhi, Leonardo da Vinci, Lucrezio, Marco Aurelio, Milton, Newton, Nietzsche, Orazio, Origene, Ovidio, Paganini, Pascal, Platone, Plinio, Plutarco, Bertrand Russel, Schopenhauer, Seneca, Schweitzer, Bernard Shaw, Socrate, Spencer, Tagore, Tiziano, Tolstoi, Veronesi, Virgilio, Voltaire, Wagner, Washington, Van Gogh.

Il vegetarismo è assai diffuso anche tra gli artisti contemporanei, alcuni tra i quali: Paul Mc Cartney, Red Ronnie, Sting, Pat Boone, Bob Dylan, John Lennon, Edoardo de Filippo, Giorgio Albertazzi, Greta Garbo, Sidney Poitier, Brigitte Bardott, Michael Jackson, Peter Tosh, Madonna, Celentano, Gianni Morandi, Jovanotti, Michelle Hunziker, Catherine Spaak, Eleonora Brigliadori…

Via | paleodieta

Giornalista, editore, smanettona senior, counselor (diplomanda).

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.