Dieta salutare in viaggio


Image courtesy of Stoonn / FreeDigitalPhotos.net

Image courtesy of Stoonn / FreeDigitalPhotos.net

Mantenere una dieta sana durante un viaggio può essere una delle cose più difficili da fare nella  vita. Tuttavia, se si impara a fare scelte intelligenti, una dieta sana non è davvero così difficile. In viaggio, non è probabilmente il momento migliore in cui cominciare  una dieta sana, ma se si sta già facendo scelte  alimentari  sane, modificare un po’  la dieta non è così difficile come può sembrare.

Se si viaggia in aereo, una dieta sana può includere  il cibo offerto durante il volo, che spesso può essere povero per la salute, a seconda della scelta. Quando si prenota il volo, sarebbe il caso di chiedere informazioni sulle opzioni di cibo e anche se sono disponibili piatti di verdure. I piatti vegetariani sono a volte più nutrizionali, ma in realtà dipende da quello che sarà servito. Se è possibile, consumare un pasto più abbondante prima del volo in modo da non dover mangiare tutto il pasto che viene servito per saziarsi.

Quando si guida o si viaggia in autobus, si può essere tentati di sostare presso i ristoranti fast food e di mangiare gli alimenti si trovano. Meglio evitare,  se possibile! In vacanza, si potrebbe desiderare di sgarrare un po’, ma mangiare fast food più di una volta alla settimana può essere veramente nocivo per la salute. Se è necessario, scegliere le opzioni più sane disponibili, come petti di pollo e acqua oligominerale.

[ideabox]Da ricordare che quando si viaggia ci si può sempre portar dietro il proprio cibo (pane integrale, verdure, carne magra e formaggio magro in una borsa termica), che è un ottimo modo per evitare un alto contenuto di grassi e cibi ad alto contenuto di colesterolo. Queste sono le scelte migliori e si risparmia pure un po’ di soldi. Sarebbe anche utile telefonare all’albergo per chiedere se ci sarà un frigorifero nella nostra stanza.[/ideabox]

Si possono, infine, fare delle scelte intelligenti quando si mangia fuori. Se si scelgono insalate o pasta,  è sempre bene chiedere informazioni sui condimenti e scegliere quelli a basso contenuto di carboidrati. Se si controllano le porzioni, potremo mangiare sano anche lontano da casa.

Mangiare cibi sani durante un viaggio può essere una sfida. Tuttavia, vale la pena di vincerla per la nostra salute. Scegliere cibi buoni, può essere di aiuto anche per combattere le malattie che si possono incontrare quando si viaggia, e in generale per godere la nostra vacanza.

Risorse consigliate

[tabgroup][tab title=”Alimentazione Consapevole” id=”1″]Nozioni e semplici ricette per nutrirsi ed essere coscienti della propria salute.

[/tab][tab title=”Viaggiare Sano in Italia…” id=”2″]Selezioni di locali e centri d’alimentazione naturale per viaggiatori macrobiotici vegetariana e vegani.

[/tab] [tab title=”I Segreti della Longevità” id=”3″]Viaggio gastronomico nelle zone del mondo popolate da ultracentenari.

[/tab][/tabgroup]

Giornalista, editore, smanettona senior, counselor (diplomanda).

Lascia un commento