Cinque modi per massimizzare la tua personale fornitura di energia


Image: FreeDigitalPhotos.net

Diversi governi, funzionari, agenzie ambientali ci esortano a conservare l’energia che usiamo per salvare l’ambiente e sostenere la nostra esistenza sul pianeta.

A livello personale penso che dobbiamo anche saper conservare, concentrare e massimizzare la nostra propria fornitura personale di energia.

Inconsciamente, noi dissipiamo e sprechiamo le nostre energie sulle persone, situazioni, pensieri, atteggiamenti ed eventi che non ci sono utili. Ciò lascia meno spazio ed energia per creare e attrarre il tipo di ricchezza che vogliamo nella nostra vita.

E’ interessante notare che ho anche scoperto che come conservo, metto a fuoco e quindi massimizzo la mia energia, tendo a usare meno energia sul desiderio e l’acquisto di “roba”, e ne uso di più nel concentrarmi su ciò che è veramente importante per me, aiutando così l’ambiente.

Ecco cinque modi per massimizzare la tua personale fornitura di energia.

1. Lascia andare la resistenza
Il lasciar andare la resistenza provocherà un profondo cambiamento nel tuo livello di energia e nel modo di vedere il mondo. La resistenza si sente spesso come se stessimo andando contro noi stessi per soddisfare qualche autorità interna o una miriade di “dovrei”. Ci vuole una enorme quantità di energia per essere resistente. Sensazioni correlate e comportamento comprendono: procrastinazione, utilizzare la forza di volontà e la disciplina per produrre cambiamenti (altrimenti noto come “Io devo lottare per ottenere ciò che voglio!”), la testardaggine, l’inflessibilità, il voler aver ragione anziché essere felice, l’aggrapparsi alle credenze limitanti del passato oltre la data di scadenza.

Lasciar andare la resistenza può essere facile come prendere una decisione di lasciar andare ciò che si sta trattenendo.

2. Riduci il tempo davanti alla TV
Guardare la TV inconsciamente è molto faticoso. Non hai notato che quando si guarda la TV in modo continuo senza fare altro, si diventa estremamente stanchi? Questo perché si è semplicemente un destinatario passivo delle informazioni. A livello energetico, assumendo tutti quei raggi dalla TV (simile a un computer) avviene una stimolazione eccessiva a livello fisiologico. Naturalmente mentre stai guardando la TV, significa che non stai facendo qualcosa di più produttivo.

Sto dicendo di smettere di guardare del tutto la TV? No, sto dicendo di essere più selettivi e di smettere di guardare i telegiornali. Tutta quella paura fabbricata colpisce davvero a livello cellulare. Per esperienza personale, trovo che la mia mentalità, gli stati d’animo e l’energia complessiva sono migliorati in modo significativo da quando guardo meno la TV (a dirla proprio tutta, non la guardo proprio).

3. Crea consapevolmente il vuoto
Mai sentito il detto: “La natura aborre il vuoto”? Se ripulisci una zona della tua vita, mandi un messaggio all’Universo chiedendo di portare qualcosa per sostituirlo. Questo è altrimenti noto come compensazione di un disordine energetico e/o fisico. Inizia con entrambi. Per la maggior parte delle persone è più facile iniziare a sgombrare il fisico che ha un effetto sulla loro energie. Tu stai coscientemente creando lo spazio per far avvenire il cambiamento e invitare quello che vuoi nella tua vita. Questo è molto molto più facile che cercare di far succedere le cose.

4. Evita i vampiri di energia
Uno dei modi più veloci per avere una sferzata di energia è quello di prendere le distanze da coloro la cui energia ti prosciuga. E’ un modo molto efficace. E tuttavia, anche il più difficile se si tratta del partner, di un membro della famiglia, colleghi di lavoro o boss. Cerca di sviluppare un insieme più forte di confini e di tutela energetica, così che queste persone abbiano meno probabilità di influenzarti.

5. Crea dei momenti tranquilli per te ogni giorno
Non fare niente (a meno che non ti rilassi), ma semplicemente sgombra e rinfresca la mente. Siamo esseri umani, non azioni. Ci sono momenti in cui il nostro caotico ruolino di marcia e la mente non consentano spazio e tempo per accogliere la creatività.
Einstein amava andare a vela nel pomeriggio dopo aver lavorato al mattino.
D’accordo, la maggior parte di noi non hanno questa opportunità, ma cogli il senso del suggerimento 🙂

Prova a mettere in pratica anche solo uno dei suggerimenti, e vedrai arrivare un profondo cambiamento nella tua vita.

Hai messo in pratica uno di questi suggerimenti? Hai una tua strategia per aumentare il livello di energia? Condividi la tua esperienza, lascia un messaggio nei commenti.

Giornalista, editore, smanettona senior, counselor (diplomanda).

Lascia un commento