Alle prese con la pandemia: hai paura anche adesso?


Il 2020 è stato un ottovolante, e lo è tuttora.

La maggior parte di noi non ha mai sperimentato una situazione “pandemica” prima d’ora. Il coronavirus ha stravolto la nostra vita, sia che ne siamo stati colpiti direttamente sia indirettamente. Il nostro senso della normalità è diventato irriconoscibile in molti modi.

Le azioni di sanità pubblica, fra cui l’allontanamento sociale, le misure di sicurezza sanitaria, la chiusura di attività commerciali, cinema, teatri, stabilimenti termali, parchi e persino spiagge, hanno causato paura e ansia per molti di noi. Ci sono state e ci sono tuttora molte incognite con cui abbiamo a che fare. Insicurezza economica, isolamento, impossibilità di andare in palestra e fare esercizio, e altri cambiamenti nel tessuto della cosiddetta vita normale.

  • Hai sempre paura adesso?

L’incertezza è ovunque intorno a noi, mai più di oggi. Come esseri umani, abbiamo bisogno di provare un senso di certezza e uno stile di vita normale. Vogliamo sentirci al sicuro. È anche molto importante per gli esseri umani avere un certo senso di controllo della propria vita, salute e benessere generale. E sì,  l’incertezza sul futuro possono portare ad ansia, stress e sentimenti di impotenza.

  • Modi chiave per proteggere la tua sanità mentale

L’incertezza è una parte inevitabile della vita. La vita cambia in un istante. Può essere un po’ difficile da comprendere, e l’ansia è normale in questo momento. Si teme che la vita non possa mai tornare com’era prima della pandemia. La verità è che non lo sappiamo.

Desidero proporti alcuni suggerimenti per mantenere la positività e affrontare la situazione.

  • Cosa è buono?

Non è il lato positivo ma le cose buone. Non importa quanto piccole. Il tempo con la famiglia o gli animali domestici. Forse è il momento di rilassarsi, di lavorare a un progetto artistico o di scrivere un libro. Trovare gratitudine per tutto ciò che hai nella tua vita è la chiave. La gratitudine promuove la salute mentale e una visione più positiva in generale, il che è fantastico per la tua salute mentale.

  • Imposta un programma

La tua routine quotidiana è stata persa ormai mesi fa. Quindi, prendiamoci un minuto per crearne una nuova. Prendi un calendario o un taccuino. Usa il tuo telefono se è necessario. Crea un programma per te stesso. Può essere per lavoro, per la scuola o per progetti personali. Avere una struttura per la tua giornata ti aiuta ad avere significato, scopo e incoraggia la produttività. Questo può portare pace e armonia nella tua vita.

  • Connettiti

Connettiti con amici e familiari utilizzando la tecnologia. I social media, le videoconferenze e le telefonate ti aiuteranno a rimanere in contatto con le persone a cui tieni. L’isolamento sociale è evitabile allungando la mano. Entrare in contatto con gli amici può aiutare a eliminare la paura della pandemia, o almeno a ridurla. Non aspettare sempre che i tuoi amici ti chiamino. Mettiti in contatto con loro.

Non dimentichiamo poi il senso di connessione con il Tutto, con la Sorgente. Che tu sia credente o no, non sei solo materia e la sfera spirituale necessita di nutrimento quotidiano.

E ora qualche suggerimento per la cura di sé, sperimentati personalmente.

  • Medita o fai yoga.
  • Fai un bagno caldo per rilassarti, magari aggiungendo nell’acqua oli essenziali come la lavanda o la melissa.
  • Tieni un diario. Scrivere i propri sentimenti è un ottimo modo per sfogarsi.
  • Vai a fare una passeggiata o prendi un po’ d’aria fresca.
  • Riduci il tempo trascorso sullo schermo e all’ascolto/lettura di notizie negative.
  • Ascolta musica rilassante (qui  puoi leggere un articolo molto interessante sulla musica intonata a 432 Hz, e trovi anche dei brani da ascoltare).

La mia personale selezione di cd

  1. Musica a 432 Hz Integrale – Musica, Chakra e Colori di Enzo Crotti
  2. Chant of Gaia – DNA 432 Hz Healing Frequencies – DNA Musica 432 Hz & Sciaman Sound 110 Hz di Riccardo Tristano Tuis
  3. DNA 432 Hz – Incantation Music – Musiche per il Benessere Psicofisico di Alberto Grollo e Capitanata
  4. Translational Music a 432 Hz – Listen to your cells feeling emotions di Emiliano Toso

Per concludere

Che tu ci creda o no, sei il capitano della tua vita. Adotta delle abitudini che eliminino la paura. La vita al tempo della pandemia è inquietante un po’ per tutti, ma considera che non sei solo e c’è un sacco di supporto là intorno di cui puoi beneficiare. Rimanere in buona salute, ottimista, e prendersi cura di se stessi sono le chiavi per un maggior benessere.

La prima forma di difesa è il nostro meraviglioso sistema immunitario, e le ricerche in materia ci dicono che è possibile rinforzarlo con del buon cibo per la mente e per il corpo.

Cerca e crea una vita piena di equilibrio e buona salute. L’utilizzo di alcune di queste pratiche ti aiuterà a sviluppare tecniche per combattere la paura e migliorare la tua salute generale.

La buona notizia è che puoi evitare di avere paura durante la pandemia.


Disclaimer

Alcuni link contenuti in questo articolo sono di affiliazione. Questo significa che se li clicchi e poi acquisti quel prodotto, Elisir di buona vita riceve una piccola commissione. Il tuo prezzo di acquisto non cambia, anzi è possibile usufruire di qualche sconto.

La nostra regola è quella di consigliare prodotti che abbiamo provato, e che sono in sintonia con la nostra visione etica e olistica del mondo.

Se non sei sicuro che il prodotto faccia per te, non comprarlo.


Foto di jonathang1995 da Pixabay

Giornalista, editore, smanettona senior, counselor (diplomanda).

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.